Friulano- Ronchi di Cialla

Un bianco secco ma profumato, di struttura.Ottimo con un risotto al nero di seppia

17,00

Disponibilità: Disponibile

Friulano 100% Uva autoctona friulana, legata alla tradizione.

Il Friulano di Ronchi di Cialla proviene da una vigna di un ettaro e mezzo a nord est di Lonzano, nel comune di Dolegna del Collio. Questa vigna, dell’età media di circa 50 anni, è sita a circa 150 metri di altitudine. Roncs, in friulano, sono le colline coltivate a vigna. Cialla è una piccola valle orientata da Nord-Est a Sud-Ovest, racchiusa da boschi di castagni, querce e ciliegi selvatici, nella zona Doc Colli Orientali del Friuli. La fermentazione delle uve friulano (con lieviti indigeni) avviene in acciaio inox a temperatura controllata, preceduta da macerazione sulle bucce di 1 giorno; dopo la decantazione statica naturale, l’affinamento sulle fecce fini si protrae per almeno tre mesi con frequenti batonage.

 

Un bianco secco ma profumato, di struttura. Ottimo con un risotto al nero di seppia

Peso 1.130 kg
Dimensioni 9 × 9 × 30 cm
Produttore

Ronghi di Cialla

Anno

2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Torna su